CONSULENZA E TUTELA PER AMBIENTE PER LE AZIENDE

È importante tutelare l’ambiente e rispettare la normativa in tale ambito D.Lgs.152/06 e s.m.i., (autorizzazioni ambientali, gestione dei rifiuti, rispetto dei limiti di emissione in atmosfera e nei corpi idrici, etc.).

Grazie all’esperienza nel campo della tutela dell’ambiente aziendale, il Centro Specialistico Canavesano Salute e Sicurezza sul Lavoro fornisce alle aziende un supporto dedicato attraverso una varietà di servizi specifici sia di tipo operativo e amministrativo sia di tipo consulenziale.

I nostri servizi si rivolgono a professionisti e aziende (private o pubbliche), operanti in qualsiasi settore di attività e di qualsiasi dimensione adattandosi il più possibile alle singole esigenze.

I nostri servizi di consulenza ambientale per aziende

Mettiamo la nostra esperienza nel campo della tutela ambientale a disposizione dei nostri clienti attraverso i seguenti servizi:

Controllo documentale

  • Verifica delle autorizzazioni necessarie all’impianto produttivo
  • Verifica delle relative scadenze

Scarichi idrici

  • Redazione delle pratiche autorizzative per nuovi impianti
  • Pratica per il rinnovo dell’autorizzazione
  • Campionamenti e analisi degli scarichi

Emissioni in atmosfera

  • Redazione delle pratiche autorizzative:
    per nuovi insediamenti produttivi
    per trasferimenti
    per modifiche di impianti esistenti
  • Campionamenti e analisi delle emissioni:
    per autorizzazioni
    per autocontrollo periodico

Gestione rifiuti

  • Supporto nella gestione dei registri cartacei e telematici di carico / scarico
  • Analisi dei rifiuti
  • Compilazione M.U.D.
  • Consulenza sulla normativa di riferimento
  • RICHIEDI UNA CONSULENZA

    La nostra esperienza e flessibilità permette al nostro staff specializzato di sviluppare un servizio di consulenza e valutazione ambientale ritagliato sulle tue esigenze

  • CONTATTACI

AVVISO AI PAZIENTI

Gentili pazienti,
ricordiamo che secondo la normativa:

  • i pazienti possono eseguire visite o esami senza l’obbligo di Green Pass
  • è previsto 1 solo accompagnatore esclusivamente per le categorie fragili (minori, disabili, anziani non autosufficienti etc.)
  • l’accompagnatore dei pazienti appartenenti a categorie fragili deve essere munito di Green Pass.

Si avvisa inoltre che temporaneamente l’accesso alla struttura avviene dall’entrata di Via 4 Novembre.

Grazie per la collaborazione.